EGOVPADOVA La Registrazione al Portale e-GovP@dova

Come si accede al Portale?

I servizi informativi generali e alcuni servizi on line sono disponibili a tutti gli utenti. La fruizione dei servizi individuali è invece riservata ai soli utenti registrati.

1^ Fase: il rilascio del PIC

Per registrarsi a eGovP@dova bisogna :

1. Essere in possesso di una casella di posta elettronica
2. Farsi rilasciare un PIC dal Comune recandosi presso uno degli Sportelli eGovP@dova attualmente ubicati presso:

Gli sportelli eGovP@dova attualmente sono ubicati presso:

  • URP Ufficio Relazioni al Pubblico (Orari)
  • Uffici Anagrafe centrale (Orari)
  • Anagrafe- Ufficio Iscrizioni (Orari)
  • Uffici Anagrafe dei quartieri 2 Nord, 3 Est, 4 Sud-Est (Orari)
  • Lo Sportello Ariann@ in via fra' Paolo Sarpi 2. (Orari)
  • Settore Tributi in Prato della Valle 98 (Orari)

Registrazione di una persona fisica

Per quanto riguarda il PIC il cittadino dovrà recarsi presso uno degli Sportelli eGovP@dova con un documento di identità valido e il proprio codice fiscale.
Per le persone impossibilitate o con oggettive limitazioni a recarsi presso gli sportelli eGovP@dova, si può delegare una persona di fiducia. Sarà necessario presentare il Documento di delega sottoscritto dal delegante allegando fotocopia di un documento di identità del delegante e del delegato in corso di validità.

Registrazione di una persona giuridica

Distinguiamo i due casi:
- Se si tratta di legale rappresentante, dovrà recarsi presso uno degli Sportelli eGovP@dova con un documento di identità valido, il proprio codice fiscale e con la Richiesta di Registrazione al Portale compilata e firmata.
- Se si tratta di delegato del legale rappresentante, dovrà recarsi presso uno degli Sportelli eGovP@dova con il Documento di delega sottoscritto dal rappresentante legale e con un proprio documento di identità valido oltre alla Richiesta di Registrazione al Portale compilata e firmata dal rappresentante legale e corredata dalla fotocopia di un documento di identità valido e della fotocopia del codice fiscale del rappresentante legale stesso.


2^ Fase: La registrazione delle credenziali

Una volta in possesso del PIC (codice di registrazione) l'utente per completare la propria registrazione deve collegarsi ad EgovP@adova e utilizzare la funzione 'Non sei registrato?' per inserire le proprie credenziali ( utente e password ) per poter accedere ai servizi. Durante tale operazione è obbligatorio inserire il PIC (Codice di registrazione) ricevuto allo sportello. Durante la fase di registrazione l'utente prenderà atto dell'informativa per il trattamento dei dati personali nonchè le condizioni del contratto di adesione al portale e-GovP@dova che devono essere accettate per poter concludere tale fase.

3^ Fase: L'attivazione delle credenziali

Terminata la fase di registrazione, il portale invierà alla casella e-mail dichiarata dal cittadino la notifica dell'avvenuta attivazione e il Codice di Attivazione che verrà richiesto al primo collegamento su eGovP@dova.


Raccomandazioni

L'utente è tenuto a custodire le proprie credenziali identificative nella massima riservatezza e con la massima diligenza, impegnandosi a non consentire, tramite le sue credenziali, l'utilizzo del servizio a terzi. Inoltre il Codice di Attivazione va assolutamente conservato. Infatti, nel caso di blocco delle credenziali, dopo 4 tentativi falliti, al cittadino verrà automaticamente richiesto il codice di attivazione ricevuto in fase di registrazione per sbloccare le proprie credenziali. In ogni momento dopo l'autenticazione il cittadino può modificare il domicilio, l'indirizzo e-mail, i dati del rappresentante legale, etc... utilizzando l'apposita funzione 'Modifica i tuoi dati'. Analogamente il cittadino può cambiare la password con la funzione specifica. In caso di mancato utilizzo delle credenziali per un periodo continuativo superiore ai 2 anni, il Comune si riserva di inibire l'accesso al portale.